Prestazioni sanitarie, riabilitazione e protesi, accordo Inail e Regione Puglia

BARI  – Siglato da Inail e dalla Regione Puglia il protocollo d’intesa in attuazione dell’accordo-quadro Stato-Regioni del 2 febbraio 2012 per l’erogazione di prestazioni sanitarie, riabilitative e protesiche.

L’intesa prevede erogazione di prestazioni sanitarie a beneficio di chi ha subito infortunio, malattia professionale. I lavoratori potranno godere di ampliati servizi di diagnosi, cura e riabilitazione che l’Inail potrà erogare anche presso le strutture convenzionate del servizio sanitario regionale.

I cittadini non assistiti Inail inoltre, potranno accedere a prestazioni specialistiche in ambito riabilitativo e protesico, che saranno inseriti nei LEA, livelli essenziali di assistenza.

Soddisfazione espressa dal presidente De Felice che esprime inoltre “speranza che possa servire a migliorare la collaborazione in un’area che vive grandi difficoltà, come quella di Taranto.”

Prevista infine dall’intesa la possibilità di ulteriori accordi convenzioni attuative in materia di ricerca, formazione e la possibilità di avviare progetti “di ricerca scientifica e di formazione in ambito protesico, per percorsi di reinserimento sociale e lavorativo, per promuovere la pratica sportiva a livello agonistico ed amatoriale per le persone con disabilità e per sostenere iniziative di comunicazione e sensibilizzazione sempre incentrate sulle tematiche della disabilità”.

La stipula dell’intesa è stata in ultimo occasione per ricordare e valorizzare le potenzialità dei centri Inail già attivi nel territorio pugliese: Saf, Servizio ambulatoriale di fisioterapia, e Ciac, Centro di informazione assistenza e consulenza per neurolesi, che rappresentano l’emanazione territoriale del Centro protesi di Vigorso di Budrio.

Info: accordo Inail e Regione Puglia.

Leggi anche:
Accordo Inail e Provincia Bolzano
Accordo Inail e Basilicata
Accordo Inail e Regione Molise
Accordo Inail e Regione Valle d’Aosta
Accordo Inail – Regione Lazio
Accordo Inail – Umbria
Accordo Inail – Veneto
Accordo Inail – Liguria
Accordo Inail – Regione Friuli Venezia Giulia
Accordo Inail Regione Emilia Romagna

Condividi questo articolo