Apparecchiature elettromeccaniche estetista, in decreto Mise la nuova disciplina

2

ROMA – Apparecchiature utilizzabili nell’attività di estetista. Pubblicato dal Ministero dello Sviluppo Economico di concerto con il Ministero della Salute il Decreto 15 ottobre 2015 n.206 che aggiorna la disciplina sulle apparecchiature elettromeccaniche utilizzabili nell’attività di estetista.

“Il Ministero ha aggiornato, alla luce del progresso tecnico e delle esigenze di mercato, la disciplina delle apparecchiature elettromeccaniche utilizzabili per l’attività di estetista, ampliando, da un lato, la gamma delle apparecchiature utilizzabili in condizioni di sicurezza e, dall’altro, meglio precisando le condizioni del loro corretto utilizzo”.

Il decreto sostituisce gli allegati 1 e 2 del Decreto 12 maggio 2011 n.110, ovvero l’elenco degli apparecchi e le schede tecnico informative. Pubblicato in Gu il 28 dicembre 2015, le sue disposizioni entreranno in vigore il 12 gennaio 2016.

Info: Mise, aggiornata disciplina attrezzature estetista 

Condividi questo articolo