Incentivi INAIL sicurezza lavoro, il 16 aprile il calendario dei “Click day”

ROMA – 16 aprile. Questo il giorno in cui INAIL pubblicherà sul proprio sito le date per i “Clik day”, ovvero le date calibrate su territori regionali, in base alle quali le aziende che hanno passato le prime fasi della selezione, potranno inviare la domanda per accedere agli incentivi 2012.

Dal 16 aprile quindi tutte le aziende, i soggetti ammessi in gara ormai riconosciuti, accettati e autorizzati dal sistema informatico dell’Istituto potranno presentare le proprie candidature. Verrà pubblicato un calendario, con un giorno d’inizio per ogni territorio. L’ordine per l’accettazione delle richieste di finanziamento ricordiamo sarà rigorosamente cronologico.

INAIL ha stanziato per questa nuova tranche 205 milioni di euro, che si sommano ai 60 milioni stanziati nel 2010 e che rientrano nei complessivi 850 milioni di euro di cui dispone da Testo unico sulla sicurezza sul lavoro per sostenere progetti di investimento e formazione nelle micro piccole e medie imprese per il quadriennio 2011 – 2014. Ci saranno quindi nuove tornate nei mesi e negli anni venturi.

Al 7 marzo, giorno di chiusura della prima fase di bando, nella quale sono state raccolte scremate e approvate aziende e proposte in un database propedeutico all’invio delle richieste finali, INAIL ha raccolto una rosa di candidati pari a 25 mila unità, per proposte di finanziamento nella sicurezza pari al miliardo di euro. Una cifra cinque volte superiore a quella di cui si ha ora disposizione.

Una risposta importante, considerando in particolare che gli incentivi copriranno il 50% dei costi che l’azienda dovrà sostenere.

Info: Incentivi INAIL alle imprese, presentati 25mila progetti per la sicurezza sul lavoro.

Articolo appartenente a Inail e taggato . Permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>