Finanziamenti aziende per sicurezza sul lavoro, bando Inail Isi 2013

ROMA – Pubblicato da Inail il bando ISI 2013, finanziamenti a fondo perduto per le aziende, destinati a interventi nella salute e nella sicurezza sul lavoro.

307,359 milioni la somma messa a disposizione che coprirà contributi pari al 65% dell’investimento di ogni azienda vincitrice, fino a un massimo di 130.000 euro.

Come per il bando dello scorso anno, la gestione sarà online, con la doppia fase procedura-invio.

Dal 21 gennaio all’8 aprile 2014 sarà possibile iscrivere il proprio progetto e candidarlo in gara. Una volta ottenuto il consenso per la partecipazione, si otterrà il codice identificativo e quindi con il codice si accederà ai click day regionali. Le date nelle quali si dovrà procedere all’invio dell’ultima candidatura saranno pubblicate da Inail a partire dal 30 aprile 2014.

Come nelle precedenti edizioni del bando, il finanziamento verrà erogato seguendo l’ordine cronologico di arrivo delle domande, fino a esaurimento fondi.

Info: Inail Isi 2013.

Condividi questo articolo