Richiedi un preventivo gratuito

Tirocini e progetti formativi Botteghe di mestiere, attivato il nuovo bando

2

ROMA – Botteghe di mestiere. Indetta da ItaliaLavoro la nuova edizione del bando per il finanziamento di progetti formativi on the job sui mestieri tradizionali riguardanti giovani tra i 18 e i 35 anni.

Il nuovo bando mette a disposizione più di 5 mlioni di euro e finanzierà l’attivazione di 934 tirocini trimestrali. Le domande di adesione dovranno essere inviate sotto forma di progetti di bottega presentati da raggruppamenti (contratti di rete, consorzi e partnerhsip) che riuniscano un soggetto promotore (servizi per l’impiego, università, istituti scolastici e le ulteriori entità individuate dalle Linee guida nazionali del gennaio 2013) e una o più aziende, che potranno essere operanti anche nell’artigianato digitale.

Due in particolare le tipologie di progetto presentabili, che dovranno prevedere l’attivazione dai sette ai dieci tirocini:

  • Botteghe settoriali che coinvolgano aziende operanti nello stesso stadio del ciclo produttivo – integrate quindi in senso orizzontale – appartenenti allo stesso CODICE ATECO;
  • Botteghe di filiera che coinvolgano aziende in grado di integrare, verticalmente, tutte le varie fasi legate al prodotto o al servizio, da quella iniziale della creazione e della produzione fino a quella conclusiva della commercializzazione”.

I raggruppamenti possono inviare la propria proposta entro le 12.00 dell’8 marzo 2016 con la seguente modalità: A/R, corriere espresso, oppure, consegna a mano – dal lunedì al giovedì, dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 16.00 e il venerdì dalle 9.30 alle 12 – all’indirizzo Italia Lavoro S.P.A, via Guidubaldo del Monte, 60 00197 Roma.

Info:
Botteghe di mestiere Italia Lavoro 
bando Botteghe di mestiere su Clic Lavoro 

Ti potrebbe interessare

Contenuti sponsorizzati
    Condividi questo articolo