Innovazione tecnologica per sicurezza lavoro Pmi, bando Fipit Inail

ROMA – Fipit. Pubblicato da Inail un bando per il finanziamento di progetti di innovazione tecnologica utili alla sicurezza sul lavoro, destinato a piccole e micro imprese dei settori agricoltura, edilizia, estrazione e lavorazione materiali lapidei. 30 i milioni di euro a disposizione, le domande saranno online e aperte dal 3 novembre al 3 dicembre 2014 ore 18.00.

Sono ammesse a contributo imprese anche individuali iscritte alla Camera di Commercio Industria, Artigianato ed Agricoltura. Dal fondo di 30 milioni sono state assegnate a ognuno dei tre settori le quote seguenti:

  • 15.582.703 di euro agricoltura;
  • 9.417.297 di euro edilizia;
  • 5.000.000 di euro estrazione e lavorazione dei materiali lapidei.

Importante. Le modalità di accesso alla gara, la procedura telematica da espletare, i requisiti, i progetti ammissibili, i procedimenti di valutazione e ogni dettaglio sono determinati su scala regionale. Ciò significa che ogni sede regionale (e della provincia di Bolzano) avrà il suo bando dettagliato e i propri criteri. Ogni bando in ogni caso si svolgerà esclusivamente tramite procedura online.

Per tutti il contributo sarà in conto capitale, potrà coprire fino al 65% dei costi documentati al netto dell’Iva, a partire da un minimo di mille fino a un massimo di 50milaeuro.

Punti di contatto Inail: numero verde 803.164 gratuito da rete fissa, 06 164164 a pagamento da cellulare.

Info:
bando Fipit
tutti i bandi regionali

Condividi questo articolo